FileMaker Cloud si unisce alla piattaforma FileMaker 16 con nuove funzionalità

La nuova release Cloud aggiunge API REST per amministrare le app personalizzate e collegarsi ad altre famose app e servizi

SANTA CLARA, Calif. – 26 ott. 2017 – Oggi FileMaker, Inc. ha annunciato la disponibilità dell'ultima versione di FileMaker Cloud, la sua piattaforma cloud per gestire ed eseguire le app personalizzate. Con questa release, FileMaker Cloud si unisce alla piattaforma FileMaker 16 ed è disponibile negli Stati Uniti, in Canada, in Europa, in Giappone e in Australia.

Ulteriori informazioni su FileMaker Cloud

Per le organizzazioni che desiderano sviluppare e gestire app mobili personalizzate, FileMaker Cloud offre distribuzione rapida, investimenti ridotti e scalabilità immediata, il tutto con spese amministrative ridotte al minimo. Questa offerta si fonda sull'impegno assunto da FileMaker, Inc. di consentire alle organizzazioni di qualsiasi dimensione di migliorare la propria operatività lavorativa attraverso le app personalizzate. FileMaker Cloud viene eseguito sul cloud Amazon Web Services.

La nuova release offre le seguenti funzioni di integrazione, sicurezza e sviluppo:

  • FileMaker Data API (Trial): utilizzate i dati FileMaker in altre famose app e servizi con FileMaker Data API conforme all'architettura REST in FileMaker Cloud durante il periodo di prova.
    • Tableau Web Data Connector per FileMaker: visualizzate i dati FileMaker in modo più chiaro con Tableau Web Data Connector per FileMaker. Il connettore utilizza la versione di prova di FileMaker Data API per fornire l'integrazione con Tableau Desktop.
  • FileMaker Admin API (Trial): gestite e amministrate le app personalizzate con la versione di prova di FileMaker Admin API conforme all'architettura REST in FileMaker Cloud. Create messaggi e programmi di script, aprite e chiudete le app e molto altro ancora.
  • Supporto di OAuth 2.0 per gli account: semplificate la gestione delle credenziali con OAuth 2.0 utilizzando provider di autenticazione di terze parti. Utilizzate le credenziali di account Amazon, Google o Microsoft Azure esistenti per accedere alle app personalizzate FileMaker.
  • Supporto PDF: generate PDF dei formati e dei dati da FileMaker WebDirect. Salvate e stampate PDF di fatture, etichette, badge e molto altro ancora, proprio come con FileMaker Pro.

Ann Monroe, vicepresidente Marketing e Customer Success di FileMaker, Inc. a livello mondiale, ha dichiarato: “Grazie all'aggiornamento di FileMaker Cloud, ora i nostri clienti possono sfruttare i vantaggi della piattaforma FileMaker 16 in un'offerta cloud. I clienti possono approfittare delle ultime funzionalità in termini di sicurezza, prestazioni e compatibilità del sistema operativo con spese amministrative ridotte al minimo e investimenti ridotti.”