Opportunità di carriera
per sviluppatori
FileMaker

Date impulso alla vostra carriera

Un uomo in missione

Tutto è incominciato alle scuole superiori, quando Brian Voll ha creato un database di gestione in FileMaker utilizzando una guida esplicativa FileMaker. Oggi dirige lo sviluppo del prodotto in uno studio di consulenza FileMaker a New York.

  • FileMaker

    FileMaker: Qual è stato il tuo percorso per diventare uno Sviluppatore FileMaker?

  • Brian Voll

    Voll: Si è trattato senza dubbio di un viaggio tortuoso. Ho a che fare con i computer da sempre. Ricordo di aver cominciato a giocare con un computer fin dai sei o sette anni. Non ho però mai pensato alla tecnologia come a uno sbocco lavorativo, per me è sempre stato un hobby.

    Dopo le superiori per alcuni mesi ho insegnato matematica in Africa orientale, rinviando l'iscrizione alla New York University (NYU). Quando sono tornato negli Stati Uniti ho cominciato a lavorare nell'officina dei miei genitori e ho avuto le mie prime esperienze con FileMaker nella gestione dei documenti. I miei genitori producono grandi componenti in ghisa per attrezzature agricole e minerarie, perciò si ha a che fare con molta documentazione. Dopo alcuni mesi mi sono trasferito a New York, dove ho iniziato un corso universitario multidisciplinare in globalizzazione e urbanizzazione.

    Durante l'università ho fatto domanda di stage in aCE Software, una ditta che fornisce soluzioni di gestione aziendale basate su FileMaker a imprese di medie dimensioni. Si occupa di tutti i principali aspetti di un'organizzazione: dalle vendite al rispetto delle scadenze, dall'inventario alla contabilità. Dopo la mia assunzione il fondatore Michael Bethuy è diventato il mio mentore e ha accelerato il mio apprendimento di FileMaker, buttandomi direttamente nel cuore dell'azione a lavorare insieme ai clienti per risolvere i loro problemi.

  • FileMaker

    FileMaker: Come hai imparato a utilizzare FileMaker?

  • Brian Voll

    Voll: Mi ci sono buttato a capofitto fin da quando ho creato il sistema di gestione documenti per i miei genitori. Non ho avuto una formazione ufficiale, solo un manuale acquistato in libreria e le poche semplici indicazioni dei miei genitori. Mi ci sono voluti alcuni mesi per impratichirmi, e posso dire che i miei primi tentativi con il database non sono stati tra i più eleganti, ma ho risolto le varie imperfezioni e dopo 10 anni quel database viene ancora utilizzato.

  • FileMaker

    FileMaker: Che cosa ti piace di più del tuo lavoro?

  • Brian Voll

    Voll: FileMaker soddisfa una curiosità naturale e il sincero desiderio di aiutare altri. Posso fornire una consulenza sul campo e allo stesso tempo risolvere i problemi. Non sono né un consulente aziendale vero e proprio, né un programmatore vero e proprio. Abbraccio entrambi gli ambiti, e la cosa mi piace.

    Inoltre, a differenza di molti altri lavori, penso che non solo lo sviluppo FileMaker permette di seguire i propri hobby, ma seguire i propri hobby permette di essere uno sviluppatore migliore. Nel mio caso poi, essendo io un avido lettore, spesso le mie soluzioni più creative arrivano dopo aver letto qualcosa di totalmente scollegato rispetto al problema che sto trattando.

  • FileMaker

    FileMaker: Che tipo di soluzioni hai sviluppato durante la tua carriera?

  • Brian Voll

    Voll: Le soluzioni che sviluppiamo in aACE Software per i settori di contabilità, CRM e ERP forniscono le basi per poter sviluppare rapidamente soluzioni reali per i clienti. aACE e FileMaker mi permettono di calibrare al meglio la soluzione, per soddisfare in modo mirato le esigenze dei nostri clienti. A volte questo significa aggiungere un campo a un'interfaccia di inserimento ordini per venire meglio incontro ai loro clienti. Altre volte significa prendere dei dati già presenti e creare un resoconto per elaborare decisioni strategiche a lungo termine per i risultati aziendali.

  • FileMaker

    FileMaker: Che cosa ti piace di più di FileMaker?

  • Brian Voll

    Voll: FileMaker è l'unica piattaforma che conosco che mi permette di risolvere rapidamente ed efficacemente i problemi aziendali dei nostri clienti utilizzando la tecnologia. Avrei potuto frequentare una scuola di formazione manageriale e diventare un consulente di gestione aziendale. Oppure, avrei potuto prendere una laurea in informatica e diventare programmatore. Con FileMaker ho fatto entrambe le cose, e non c'è nulla di più soddisfacente della sensazione indiretta di sollievo dei nostri clienti quando li scarichiamo di un problema gravoso.

  • FileMaker

    FileMaker: Quanto tempo ti ci è voluto per costruire una carriera di successo?

  • Brian Voll

    Voll: Ho solo 28 anni, che sono però abbastanza per capire che il successo è un bersaglio in movimento. In questo momento ho un lavoro ben retribuito che mi permette di vivere comodamente a Brooklyn e allo stesso tempo mi permette di seguire i miei vari interessi, come cucinare o preparare cocktail. Solo questo tiene impegnati molti ben oltre i trent'anni, perciò mi piace pensare di aver avuto abbastanza successo.

  • FileMaker

    FileMaker: Quali consigli daresti ad altri che intendono diventare Sviluppatori FileMaker?

  • Brian Voll

    Voll: Non cercate scorciatoie. Impegnatevi al massimo delle vostre possibilità per essere orgogliosi del lavoro che fate. Credetemi, questo darà i suoi frutti nel lungo termine.

Gli sviluppatori FileMaker come me amano fornire consulenza sul campo e offrire una risoluzione rapida dei problemi.
- Brian Voll, Responsabile sviluppo prodotto, aACE Software
Torna all'inizio

Developer Stories

Panoramica