Opportunità di carriera
per sviluppatori
FileMaker

Date impulso alla vostra carriera

Creare idee favolose

Cecille Chen, neolaureata, avvocato e imprenditrice che ha trovato numerose opportunità nello sviluppo di database per studi legali e per etichette discografiche, reputa di grande valore per se stessa e per i propri clienti la facilità di integrazione di FileMaker in database di grandi dimensioni.

  • FileMaker

    FileMaker: Da che cosa è nato l'interesse a diventare uno sviluppatore FileMaker?

  • Cecille Chen

    Chen: Mi sono imbattuta per la prima volta in FileMaker alla mia seconda esperienza lavorativa dopo l'università, in uno studio legale di Washington D.C. Lo studio aveva una soluzione di gestione dei contatti ereditata da un ex collaboratore, che ho ampliato per avere maggiori funzioni tra cui la gestione di contatti, la fatturazione, la preparazione di etichette e la gestione di documenti. Il mio datore di lavoro mi ha finanziato un corso di FileMaker di cinque giorni che ha rafforzato il mio interesse in FileMaker e aumentato le mie competenze di sviluppatore. In alcune riunioni di gruppo a Washington ho conosciuto lo Sviluppatore certificato FileMaker Steven Blackwell, che mi ha aiutato a crescere come sviluppatore e imprenditrice.

    Alla scuola di legge, ho usato FileMaker per gestire gli appunti dei corsi, organizzare il materiale di ricerca e strutturare le citazioni dei casi. Mi sono laureata nel 2009, e ottenere un lavoro nel campo legale in quel momento era molto difficile, quindi ho deciso di diventare Sviluppatore freelance FileMaker. Ho pubblicizzato la mia attività su Internet e presto ho cominciato ad avere alcuni clienti: il mio primo cliente è stata un'azienda che mi ha chiesto di creare una directory digitale interattiva e ricercabile di aziende del settore delle rinnovabili, con quotazioni in tempo reale e una funzione di mappatura.

  • FileMaker

    FileMaker: Come libera professionista, come ti comporti quando ti trovi di fronte a un ostacolo?

  • Cecille Chen

    Chen: Quando di tanto in tanto mi trovo davanti a un muro, mi rivolgo alla comunità FileMaker attraverso i forum degli utenti. Gli sviluppatori FileMaker sono straordinariamente generosi. Mi rispondono subito offrendomi suggerimenti creativi.

  • FileMaker

    FileMaker: Come si è evoluta la tua carriera?

  • Cecille Chen

    Chen: Ho imparato lavorando e fin da subito ho cominciato a elaborare soluzioni personalizzate complesse utilizzando FileMaker. Ho apportato dei miglioramenti a una soluzione FileMaker esistente di un' agenzia di elaborazione che gestisce migliaia di domande di visto. In precedenza, gestivano le domande di visto utilizzando moduli cartacei attaccati ai passaporti con elastici. Li ho aiutati ad automatizzare il processo passando ad adesivi con codici a barre collegati ai record in FileMaker. La soluzione si integra anche con FedEx per la spedizione esterna una volta che il processo è completato, aumentando notevolmente l'efficienza e riducendo l'utilizzo di carta.

    Dopo aver ottenuto l'iscrizione all'albo del Maryland, ho lavorato per un'azienda di distribuzione di media che ha richiesto le mie competenze in FileMaker e nell'ambito legale. Il mio compito consisteva nell'analizzare i contratti e calcolare i redditi residui per centinaia di attori, registi, autori e musicisti che avevano lavorato ad un programma televisivo. Ho trasformato le formule dei tassi residui in calcoli di FileMaker, che mi ha permesso di ricavare il calcolo totale dei residui e visualizzare i totali scomposti per tipo di mezzo di comunicazione e per tipo di professione. È stato certamente molto più efficiente che utilizzare fogli elettronici disorganizzati. Questo è solo un esempio di come la competenza in FileMaker aggiunge valore ai servizi che offro ai clienti.

  • FileMaker

    FileMaker: Che cosa stai facendo adesso?

  • Cecille Chen

    Chen: Lavoro per un'etichetta discografica e sono responsabile della gestione delle informazioni sulle registrazioni, sulla stesura dei contratti e sul calcolo delle royalty per un numero sempre maggiore di brani musicali, che ora ne comprende oltre 45.000. Dal momento che i nostri sistemi finanziari e di gestione delle royalty si basano su piattaforme diverse, ho creato una soluzione FileMaker che funge da intermediario tra questi sistemi. Questo ci permette di mettere in relazione tra loro migliaia di linee di dati in un istante. È stato un enorme miglioramento rispetto a un minuzioso processo manuale che richiedeva ogni volta decine di ore.

  • FileMaker

    FileMaker: Qual è il tuo background?

  • Cecille Chen

    Chen: Ho una laurea breve in amministrazione aziendale e una laurea magistrale in giurisprudenza. Ho anche frequentato alcune lezioni di progettazione grafica che mi hanno aiutato con la struttura dell'interfaccia FileMaker.

  • FileMaker

    FileMaker: Quanto tempo ti ci è voluto per diventare esperta in FileMaker?

  • Cecille Chen

    Chen: Ho iniziato nel 2001 e ho padroneggiato il database di licenza di base per studi legali nel 2003, quindi mi ci sono voluti due anni per diventare esperta. Prima di imparare a usare FileMaker, ho frequentato corsi universitari per Excel e Access. Questi strumenti hanno innescato la mia comprensione di FileMaker, ma ad oggi preferisco di gran lunga FileMaker per la sua interfaccia elegante e il suo funzionamento intuitivo.

  • FileMaker

    FileMaker: Che cosa ti piace di più di FileMaker?

  • Cecille Chen

    Chen: Il mio attuale lavoro comprende sistemi e requisiti molto complessi. Il nostro inventario, la contabilità e i pagamenti sono gestiti da NetSuite e PeopleSoft; le vendite digitali di musica sono elaborate da un servizio in cloud e il nostro database royalty è un sistema proprietario di SQL. L'aspetto più prezioso di FileMaker è la sua capacità di integrare i dati da tutte queste diverse tecnologie in una soluzione coerente senza dover passare ore intere a lavorare in modo inefficiente con i fogli elettronici. Quando il mio supervisore ha visto come la soluzione FileMaker univa insieme i sistemi all'instante facendo corrispondere in modo accurato migliaia di codici di conto e importi delle royalty, un processo manuale che richiedeva fino a 50 ore due volte all'anno, è rimasto sbalordito.

  • FileMaker

    FileMaker: Se dovessi dare un consiglio a chi è interessato a FileMaker, che cosa diresti?

  • Cecille Chen

    Chen: Partecipate agli incontri di gruppi di utenti, entrate nella comunità FileMaker e cercate di avere un mentore come riferimento. Partecipate alla Conferenza per sviluppatori FileMaker annuale e cercate di conoscere gli altri sviluppatori. Inoltre, riconoscete che la capacità di trattare con esperienza i dati e risolvere i problemi costituisce un vantaggio enorme in qualsiasi ambiente di lavoro. Investire nelle competenze di sviluppo FileMaker darà i suoi frutti qualsiasi sia la strada che sceglierete.

Gli sviluppatori FileMaker sono straordinariamente generosi. Mi rispondono subito offrendomi suggerimenti creativi.
- Cecille Chen, Responsabile royalty, grande etichetta discografica
Torna all'inizio

Developer Stories

Panoramica