Fondazione Siena Jazz

"Lavorare con le soluzioni FileMaker significa poter contare su uno strumento con una forte tradizione sul mercato, una semplicità d'utilizzo, un'immediatezza e un'efficacia non riscontrate in precedenza" – conferma Riccardo Buti, Amministratore di sistema per la Fondazione Siena Jazz.

Fondazione Siena Jazz Un'Università della musica a suon di FileMaker

La Fondazione Siena Jazz è una vera e propria Università della Musica con circa 200 studenti iscritti. La Fondazione Siena Jazz ha iniziato a implementare le soluzioni FileMaker dal 2002, partendo dalla versione 4, conferma Riccardo Buti, Amministratore di sistema per la Fondazione Siena Jazz, riconoscendone tutte le potenzialità e i vantaggi delle soluzioni FileMaker.

In sintesi

  • La Fondazione Siena Jazz è una vera e propria Università della Musica con circa 200 studenti iscritti. Hanno iniziato implementare le soluzioni FileMaker dal 2002, per migliorare la gestione amministrativa della fondazione.

Settore

  • Istruzione

Soluzione

  • La Fondazione Siena Jazz utilizza FileMaker 12 e FileMaker 13 e sta implementando FileMaker Go per iPad. L'utilizzo di FileMaker dipende dal ruolo dell'utente; se si lavora in amministrazione, si può creare e modificare le soluzioni senza alcuna restrizione;, infine per i docenti e gli studenti l'uso è limitato alla loro rispettiva area.

Vantaggi

  • Per la Fondazione Siena Jazz i vantaggi e i punti di forza delle soluzioni FileMaker sono molteplici: si passa dalla velocità con cui è possibile creare soluzioni efficaci fino alla semplicità con cui si realizzano report e grafici.
Fondazione Siena Jazz   1

Organizzano corsi di Diploma Accademico Triennale di primo livello in: Basso Elettrico, Batteria e percussioni jazz, Canto jazz, Chitarra jazz, Clarinetto jazz, Contrabbasso jazz, Pianoforte jazz, Sassofono jazz, Tromba jazz, Trombone jazz.

La Fondazione Siena Jazz definisce questi Corsi Triennali di Diploma Accademico “Corsi SJU-Siena Jazz University”, con lo stesso valore dei diplomi di laurea universitari, riconosciuti e autorizzati dal MIUR Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

 

Confermo – dichiara Riccardo Buti – di essere molto soddisfatto di lavorare con la piattaforma FileMaker, la quale oltre ad offrirci stabilità e sicurezza, ci consente di gestire tutte le nostre attività sia in ambito amministrativo sia tecnico-organizzativo potendo contare su un prodotto "rapido, flessibile e immediato.

— Riccardo Buti
Fondazione Siena Jazz   1

La Fondazione Siena Jazz ha iniziato a implementare le soluzioni FileMaker dal 2002, partendo dalla versione 4, conferma Riccardo Buti, Amministratore di sistema per la Fondazione Siena Jazz, riconoscendone tutte le potenzialità e i vantaggi delle soluzioni FileMaker. Attualmente viene utilizzata FileMaker 12, FileMaker 13 in via sperimentale ma prossimi a migrare pienamente in quest’ultima, e stanno implementando FileMaker Go per iPad.

L’utilizzo delle soluzioni FileMaker da parte della Fondazione Siena Jazz ha inizio nei primi anni 2000, per esattezza nel 2002 – spiega Riccardo Buti – Sono pienamente soddisfatto di poter lavorare con uno strumento velocissimo, che supporta le caratteristiche di flessibilità e immediatezza dello stesso, indispensabili per la gestione di tutto l’ambito amministrativo della Fondazione”.

Fondazione Siena Jazz   3

Benefici

Lavorare con le soluzioni FileMaker significa poter contare su uno strumento con una forte tradizione sul mercato, una semplicità d’utilizzo, un’immediatezza e un’efficacia non riscontrate in precedenza – conferma Riccardo Buti - caratteristiche queste che ti permettono di arrivare ad un ottimo risultato in brevissimo tempo”. L’utilizzo di FileMaker all’interno della Fondazione Siena Jazz dipende dal ruolo dell’utente; se si lavora all’interno dell’amministrazione tutti possono creare e modificare le soluzioni senza alcuna restrizione, anche allo staff si consente un discreto utilizzo compresa la possibilità di modificare l’interfaccia grafica, infine per i docenti e gli studenti l’uso è limitato alla loro rispettiva area”.  

Per la Fondazione Siena Jazz i vantaggi e i punti di forza delle soluzioni FileMaker sono molteplici: si passa dalla velocità con cui è possibile creare soluzioni efficaci fino alla semplicità con cui si realizzano report e grafici.

Marie Renou
FileMaker Southern Europe
marie_renou@filemaker.com
http://www.filemaker.com/fr/

Close

Fondazione Siena Jazz