Stadler Rail et SFS Unimarket

Il fornitore di utensili SFS unimarket aumenta la soddisfazione cliente di Stadler Rail mediante collegamento al sistema SAP-ERP

Guardare il video

Stadler Rail Group ottimizza gli acquisti e l'organizzazione degli attrezzi con la soluzione FileMaker "Smart Tool"

In sintesi

  • Stadler Rail Group ottimizza gli acquisti e l'organizzazione dell'attrezzatura con la soluzione FileMaker "Smart Tool" Smart Tool è stato sviluppato dal fornitore di utensili SFS unimarket e permette il collegamento della clientela al sistema SAP-ERP di SFS unimarket.

Settore

  • Produzione

Soluzione

  • Fino ad oggi gli ordini di utensili, componenti e materiali si eseguivano tramite un sistema Webshop di SFS unimarket. Nell'ambito della riorganizzazione degli acquisti presso Stadler Rail Altenrhein, SFS unimarket ha sviluppato un sistema di acquisti e organizzazione delle attrezzature basato FileMaker, Smart Tool, il quale ora è implementato direttamente presso Stadler Rail come soluzione di terminale Citrix.

Vantaggi

  • Il sistema di scansione moderno Smart Tool ottimizza l'organizzazione delle attrezzature presso Stadler Rail e rende i costi trasparenti. Smart Tool sostituisce la precedente organizzazione settoriale delle attrezzature e il complicato processo degli ordini. Grazie a Smart Tool è da un lato possibile gestire gli ordini, mentre dall'altro lato il programma registra ogni movimento merci permettendo così una precisa assegnazione dei costi. Gli ordini arrivano nel sistema ERP di SFS direttamente, senza vie traverse, passando per l'amministrazione.
Stadler Rail et SFS Unimarket 1
Registrazione degli ordini con Smart Tool

KISS (Komfortabler Innovativer Spurtstarker S-Bahn-Zug è l’abbreviazione del modernissimo treno a doppio piano fabbricato a Altenrhein dal Gruppo Stadler Rail. Dietro queste quattro lettere si nascondono circa 360.000 parti che al momento giusto devono essere montate a regola d’arte al posto giusto. Affinché questo processo di lavoro si svolga senza intoppi, occorre garantire che tutti gli utensili e le attrezzature siano sempre in magazzino e disponibili.

Da più di 15 anni il costruttore di treni svizzero acquista utensili e attrezzature da SFS unimarket. Fino a poco tempo fa gli ordini si eseguivano tramite un sistema Webshop di SFS unimarket. Nell’ambito della riorganizzazione degli acquisti presso Stadler Rail Altenrhein, SFS unimarket ha sviluppato un sistema di acquisti e organizzazione delle attrezzature basato su FileMaker, e Smart Tool, il quale ora è implementato direttamente presso Stadler Rail come soluzione di terminale Citrix. “Con la riorganizzazione della gestione delle attrezzature, ci siamo posti l’obiettivo di garantire la disponibilità del materiale tramite un sistema di amministrazione trasparente e conviviale. Nel far ciò, abbiamo prestato molta attenzione a ridurre a un minimo il dispendio amministrativo e a contenere gli investimenti necessari.” Lo riferisce Stefan Huber, assistente della direzione di produzione di Stadler Rail Altenrhein.

Grazie all'introduzione di Smart Tool possiamo ora offrire ai nostri clienti la gamma completa di soluzioni di logistica e di gestione degli ordini. La soluzione FileMaker ha snellito il nostro processo. Ne risulta che la soddisfazione della clientela è sensibilmente cresciuta

— Stefan Huber
Stadler Rail et SFS Unimarket 1
Controllo del materiale sull'iPad

Obiettivi raggiunti velocemente con FileMaker

Per soddisfare questa esigenza della clientela, SFS unimarket si è rivolta a HGI Systems IT, sviluppatrice FileMaker da molti anni. “Il prototipo di Smart Tool è stato sviluppato nel giro di quattro mesi e implementato presso Stadler Rail Altenrhein”, riferisce Matthias Humml, amministratore di HGI Systems IT. “Con FileMaker abbiamo potuto rispondere rapidamente alle esigenze del fornitore SFS unimarket e del suo cliente Stadler Rail Altenrhein. Ciò si spiega nella flessibile struttura di sviluppo di questo sistema di database e – cosa ormai indispensabile – nel fatto che una soluzione ha bisogno di essere sviluppata una volta sola per essere comunque eseguibile su diverse piattaforme, Windows, Mac, nonché sugli apparecchi iOS iPad e iPhone”, racconta umml.

Stadler Rail et SFS Unimarket 3
Attrezzatura e utensili con codice a barre

Un sistema di scansione moderno ottimizza l'organizzazione dell'attrezzatura e rende i costi trasparenti

Smart Tool sostituisce la precedente organizzazione settoriale delle attrezzature e il complicato processo degli ordini. Gli ordini e le analisi che prima richiedevano un elevato dispendio amministrativo per essere manualmente registrati e creati, fanno ormai parte del passato. Grazie a Smart Tool è da un lato possibile registrare ordini, mentre dall’altro lato il programma registra ogni movimento merci permettendo una precisa assegnazione dei costi al consumatore. Smart Tool gestisce, anche la completa tracciatura degli utensili. È possibile in qualsiasi momento, sapere presso chi si trovano nell’azienda gli utensili cercati e prestati. Il database FileMaker è installato presso la consegna utensili centrale come soluzione di terminale Citrix. Gli ordini arrivano presso SFS direttamente, senza vie traverse, passando per l’amministrazione, ogni due minuti vengono stoccate in formato XML su un server FTP, scaricate automaticamente da un sistema SAP-ERP di SFS unimarket e evase come ordini SAP interni.

“Tutte le attrezzature e gli utensili sono provvisti di codice a barre. Se un articolo è prelevato dall’armadio utensili, può essere scansito in Smart Tool attivando un’ordine. Il rifornimento avviene il giorno successivo, la disponibilità degli utensili è perciò sempre garantita. La fatturazione è eseguita alla fine del mese”. Così descrive Christian Preg, collaboratore in servizio interno presso SFS unimarket, settore utensili. Una massima trasparenza dei costi è garantita dagli User ID, il che permette l’assegnazione automatica degli ordini ai rispettivi centri di costo. Anche articoli terzi, cioè articoli non acquistati da SFS unimarket, possono facilmente essere scansiti in SmartTool e dunque essere amministrati con altrettanta facilità.

Le idee non finiscono qui: in futuro, per essere preparati ancora meglio, è già previsto l’impiego di iPad equipaggiati con FileMaker Go la gestione degli ordini di materiale e utensili direttamente presso i siti di produzione, accorciando così i lunghi percorsi fino ai padiglioni del costruttore di treni.

Stadler Rail et SFS Unimarket 4

Il fornitore SFS beneficia del collegamento diretto a SAP

SmartTool si è rivelato essere un sistema indispensabile non solo per Stadler Rail, infatti anche SFS Unimarket beneficia di molti vantaggi: sono ormai più di 80 i clienti dei settori più diversi direttamente collegati, grazie a FileMaker e al Citrix Terminal Server, al sistema SAP-ERP di SFS unimarket. Gli ordini ricevuti tramite FileMaker pervengono direttamente al SAP Extended Warehouse Management. Vengono evasi e spediti nel magazzino centrale, nel quale sono stoccati 80.000 articoli organizzati in un sistema multishuttle completamente automatico. “Grazie all’introduzione di Smart Tool possiamo ora offrire ai nostri clienti la gamma completa di soluzioni di logistica e di gestione degli ordini. La soluzione FileMaker ha snellito il nostro processo. Ne risulta che la soddisfazione della clientela è sensibilmente cresciuta”, commenta Preg.

In ogni caso, da Stadler Rail Altenrhein si trova sempre il cacciavite giusto al momento giusto. Via ibera per KISS!

Marie Renou
FileMaker Southern Europe
marie_renou@filemaker.com
http://www.filemaker.com/fr/

Close

Stadler Rail et SFS Unimarket