FAQ sulle licenze Utenti FileMaker

Con il lancio della piattaforma FileMaker 17, è stato introdotto il nuovo programma di licenze Utenti FileMaker. Per la maggior parte dei clienti con multilicenze FileMaker la transizione a questo programma è avvenuta automaticamente a maggio del 2018. FileMaker, Inc. continua a offrire le licenze Connessioni simultanee e le licenze sito come alternativa alle licenze Utenti FileMaker contattando il team Vendite o il proprio rivenditore di fiducia.

Di seguito sono riportate domande e risposte relative a questi programmi. Per qualsiasi domanda non presente in questo elenco, contattarci.

Le licenze Utenti FileMaker sono uno strumento semplice ed economico per concedere in licenza ai team l'intera piattaforma FileMaker. Le licenze Utenti FileMaker si basano sul numero di utenti unici che devono utilizzare il software FileMaker all'interno di un'azienda o di un'organizzazione.

Un utente è una persona unica che richiede un qualsiasi tipo di accesso alla piattaforma FileMaker. Un utente può creare o utilizzare le app per visualizzare, inserire o modificare i dati con iPad, iPhone, Windows, Mac o Web utilizzando la piattaforma FileMaker.

La concessione delle licenze in base all'utente è più semplice e flessibile. Quando si acquistano le licenze Utenti, i clienti devono solo contare il numero di utenti unici che richiederanno un qualsiasi tipo di accesso al software FileMaker. I contratti per licenze Utenti FileMaker includono l'accesso all'intera piattaforma FileMaker; pertanto, i clienti non devono specificare quali prodotti FileMaker vogliono utilizzare. Ogni licenza Utenti prevede l'utilizzo dell'intera piattaforma FileMaker, ovvero: FileMaker Pro Advanced, FileMaker Go, FileMaker WebDirect e FileMaker Server.

Le licenze Utenti FileMaker offrono l'accesso all'intera piattaforma FileMaker; in questo modo, i clienti FileMaker possono ottenere la massima produttività sfruttando l'intera linea di prodotti. Le licenze Utenti partono da una quantità minima iniziale di 5 utenti ed è possibile aggiungere nuovi utenti a incrementi di 1. Inoltre, ora le licenze sono gestite con un unico codice di licenza che non cambierà in futuro.

Tutti i contratti per licenze Utenti FileMaker includono l'accesso, per un determinato numero di utenti, all'intera piattaforma FileMaker. Questa comprende FileMaker Pro Advanced, FileMaker Server, FileMaker Go e FileMaker WebDirect.

Le licenze Utenti sono concesse per l'uso di qualsiasi client FileMaker 17, inclusi FileMaker Pro Advanced, FileMaker Go e FileMaker WebDirect. Ogni contratto per licenze Utenti FileMaker include 3 licenze di FileMaker Server. Le organizzazioni possono, ad esempio, avere un server di produzione, un server di backup e un server di sviluppo. Se sono necessari più di 3 server FileMaker, contattare l'Assistenza clienti.

FileMaker Pro 17 Advanced è il nuovo software desktop per utenti Mac e Windows. FileMaker Pro e FileMaker Pro (per Connessioni Utente) non sono più in commercio. FileMaker Pro 17 Advanced funziona sia online che offline, indipendentemente dal fatto che sia collegato o meno a FileMaker Server. FileMaker Pro Advanced include tutte le funzioni disponibili con FileMaker Pro, oltre a strumenti di sviluppo e personalizzazione avanzati: Script Debugger, visualizzatore dati, abilitazione della crittografia dei database, menu personalizzati, funzioni personalizzate, Resoconto Definizione Database e modalità Kiosk.

No. I clienti esistenti possono aggiungere 1 o più nuovi utenti ai contratti esistenti tramite lo Store licenze di FileMaker o il proprio rivenditore di fiducia. I nuovi clienti partono da una quantità minima iniziale di 5 utenti, alla quale però possono aggiungere singoli utenti in base alle necessità. Tenere presente che sono previsti sconti sull'acquisto di 10, 25, 50 utenti e oltre; è quindi possibile risparmiare scegliendo un numero maggiore di utenti.

I clienti nuovi o i clienti esistenti senza un contratto di licenza possono acquistare licenze singole di FileMaker Pro Advanced su FileMaker Store o presso il proprio rivenditore di fiducia. Queste licenze software singole non prevedono sottoscrizioni né offrono la manutenzione. I clienti esistenti in possesso di una licenza possono aggiungere nuovi utenti alla propria licenza tramite lo Store licenze di FileMaker o il proprio rivenditore di fiducia.

I clienti nuovi dovranno contattare il team Vendite o il proprio rivenditore di fiducia per acquistare una licenza per più di 99 utenti. I clienti esistenti possono aggiungere nuove licenze per un numero di utenti superiore a 99 tramite lo Store licenze di FileMaker o il proprio rivenditore di fiducia.

Le licenze Utenti vengono acquistate per ogni utente unico della piattaforma FileMaker. L'azienda o l'organizzazione che sottoscrive la licenza per il software può riassegnare una licenza Utenti a un nuovo utente per sostituirne un altro che non sta più utilizzando il software. Le licenze Utenti non possono essere condivise tra più utenti. Ad esempio, se un utente lascia un'organizzazione, questa può riassegnare la licenza Utenti a un sostituto.

Sì, se si hanno utenti anonimi o occasionali, le licenze Connessioni simultanee FileMaker sono probabilmente la soluzione migliore. Per ulteriori informazioni, contattare il team Vendite.

Se gli utenti sono utenti anonimi (ad esempio, utenti dei browser Web) o occasionali, contattare il team Vendite o il proprio rivenditore di fiducia per acquistare una licenza Connessioni simultanee FileMaker (diversa da una licenza Utenti FileMaker). Una licenza Connessioni simultanee FileMaker può essere condivisa tra più utenti singoli e include l'utilizzo di una istanza server.

Per determinare il numero di connessioni simultanee necessarie, calcolare il numero massimo di client che accederanno contemporaneamente a FileMaker Server in qualsiasi momento.

Sì, FileMaker Pro 17 Advanced può collegarsi a FileMaker Server 16 e FileMaker Server 15. Tuttavia, è possibile collegarsi solo a una versione di FileMaker Server acquistata dall'organizzazione che ha sottoscritto un contratto per licenze Connessioni simultanee FileMaker.

Sì, i client FileMaker Pro 16/15 possono collegarsi a FileMaker Server 17, ma ogni contratto per licenze Utenti FileMaker include FileMaker Pro 17 Advanced; pertanto, è possibile eseguire l'upgrade delle licenze FileMaker Pro a FileMaker Pro 17 Advanced, in base al numero di utenti che si collegano.

Tenere a portata di mano il proprio codice di licenza. Se non si conosce il proprio codice di contratto, contattare il team Vendite o il proprio rivenditore di fiducia. Quindi vedere Aggiunta di utenti a un contratto per licenze Utenti FileMaker. È anche possibile accedere al FileMaker Store attraverso la FileMaker Server Admin Console.

Per acquistare licenze aggiuntive con un programma di licenze Connessioni simultanee FileMaker, contattare il team Vendite o il proprio rivenditore di fiducia. Oppure accedere al FileMaker Store attraverso la FileMaker Server Admin Console.

Sì. È possibile ridurre il numero di utenti, ma solo al momento del rinnovo. Per apportare la modifica durante il rinnovo, contattare il team Vendite o il proprio rivenditore.

Il trasferimento dati API è illimitato per tutte le richieste dati in ingresso. Una licenza Utenti FileMaker prevede 2 GB di trasferimento dati API in uscita per quantità di licenze al mese, per un totale di 24 GB all'anno, che possono essere condivisi tra gli utenti. Se necessario, è possibile aumentare la quantità di trasferimento dati in uscita. Ogni acquisto di dati API aggiuntivo fornisce 2 GB di trasferimento dati API in uscita per quantità di licenze al mese (24 GB all'anno). L'assegnazione del trasferimento dati API annuale può essere ripartita proporzionalmente in base al termine del contratto. Il trasferimento dati API totale è condiviso tra tutti i server FileMaker in un contratto per licenze Utenti (o per licenze sito, se applicabile).

Sì. È possibile acquistare una quantità di trasferimento dati API aggiuntiva di 2 GB per licenza al mese contattando il team Vendite o il proprio rivenditore di fiducia.

Il trasferimento dati FileMaker Data API in ingresso è illimitato. I dati vengono consumati quando si trasferiscono dati in uscita dai propri client FileMaker ospitati su FileMaker Server.

No, i dati Contenitore non vengono conteggiati.

Quando si sta per raggiungere, si raggiunge o si supera il limite FileMaker Data API della propria licenza, vengono visualizzati dei messaggi nella FileMaker Server Admin Console.

La quantità di trasferimento dati API disponibile può essere utilizzata al massimo per un anno intero prima che venga azzerata. La data di azzeramento esatta varia a seconda delle circostanze, ma corrisponderà sempre allo stesso giorno/mese ogni anno.

Come stabilire la data di azzeramento della quantità di trasferimento dati API:

Per i clienti nuovi che acquistano una licenza:

La data di azzeramento corrisponderà alla data anniversaria di inizio del contratto.

Esempio:

Il cliente acquista una nuova licenza Utenti FileMaker che potrà utilizzare a partire dal 2 giugno 2018. Potrà continuare a utilizzarla fino al 2 giugno 2019. La quantità di trasferimento dati API verrà azzerata il 2 giugno di ogni anno.

Per i clienti esistenti già in possesso di una licenza:

Se il rinnovo era previsto dopo il lancio della piattaforma FileMaker 17 il 15 maggio 2018, ma è stato eseguito già prima del lancio, la quantità di trasferimento dati API verrà azzerata il 15 maggio di ogni anno.

Esempio:

Il contratto era in scadenza il 2 giugno 2018, ma il cliente l'ha rinnovato prima del lancio della piattaforma FileMaker 17 il 15 maggio 2018. La quantità di trasferimento dati API verrà azzerata il 15 maggio di ogni anno.

Per tutti gli altri clienti esistenti già in possesso di una licenza:

La data di azzeramento corrisponderà al giorno/mese della "Data di entrata in vigore" del contratto riportata sulla pagina di download della versione elettronica del software (ESD) della release di manutenzione FileMaker.

Esempio:

La validità del rinnovo andava dal 10 gennaio al 15 luglio. La quantità di trasferimento dati API verrà azzerata il 10 gennaio di ogni anno.

Nota: per verificare la data di azzeramento della propria quantità di trasferimento dati API, contattare l'Assistenza clienti al numero 848 782 108.

No, non è previsto il riporto della quantità di trasferimento dati API.

Esempio:

Ogni anno si hanno a disposizione 120 GB di trasferimento dati API e, alla fine di quest'anno, ne sono stati utilizzati 100 GB (100 GB/120 GB). All'azzeramento della quantità di trasferimento dati API, sarà ancora previsto il limite di 120 GB, ma la quantità verrà portata a 0 GB (0 GB/120 GB).

Ora tutti i contratti per licenze Utenti o Connessioni simultanee FileMaker includono 1 codice di licenza per gestire l'installazione di tutti i prodotti. Non sono più necessari diversi codici di licenza per ciascun prodotto. Se i clienti hanno stipulato più contratti o posseggono diversi tipi di licenza, riceveranno più codici di licenza. Con il lancio della piattaforma FileMaker 17, i clienti hanno ricevuto i nuovi codici di licenza di FileMaker 17 tramite e-mail.

Con il lancio della piattaforma FileMaker 17, i due nuovi programmi di licenza permetteranno quanto segue:

  • 1. La licenza Connessioni simultanee FileMaker ricevuta consentirà lo stesso numero di connessioni simultanee a un server FileMaker in un qualsiasi momento. I singoli utenti che condividono la licenza Connessioni simultanee FileMaker potranno accedere solo all'istanza di FileMaker Server associata alla licenza Connessioni simultanee FileMaker.
  • 2. Le licenze Utenti FileMaker ricevute consentiranno agli utenti di accedere all'intera piattaforma FileMaker, inclusi FileMaker Pro Advanced, FileMaker Go, FileMaker WebDirect e 3 istanze di FileMaker Server. Gli utenti inclusi nella licenza Utenti FileMaker potranno collegarsi a qualsiasi FileMaker Server e non utilizzeranno eventuali connessioni simultanee.

I singoli utenti inclusi nella licenza Connessioni simultanee FileMaker potranno accedere solo all'istanza di FileMaker Server associata alla licenza Connessioni simultanee FileMaker.

Gli utenti inclusi nella licenza Utenti FileMaker potranno collegarsi a qualsiasi FileMaker Server e non influiranno sul numero stabilito da eventuali licenze Connessioni simultanee.

Per eventuali aggiunte e rinnovi si dovrà utilizzare ciascun codice separatamente, a seconda che si vogliano aggiungere più connessioni simultanee FileMaker o più utenti FileMaker.

Ogni tipo di licenza viene fornito con un proprio codice. Se si desiderano tutte licenze Utenti o solo licenze Connessioni simultanee, si potrà avere un unico codice; in caso contrario, saranno necessari più codici.

Con la piattaforma FileMaker 17, ora è necessario che FileMaker Server venga installato con un certificato di licenza FileMaker, un modulo crittografato dei dettagli della propria licenza FileMaker.

Il certificato di licenza FileMaker assicura l'esatta configurazione dell'installazione di FileMaker Server 17 in base alla propria licenza FileMaker.

Dopo l'acquisto, viene inviato un link alla pagina di download della versione elettronica del software. Qui è possibile scaricare il software e, separatamente, il certificato di licenza. Il certificato di licenza deve essere scaricato nella cartella predefinita per i download prima di eseguire il programma di installazione di FileMaker Server. Il nome del file deve rimanere "LicenseCert.fmcert". FileMaker Server utilizza il certificato di licenza per impostare le informazioni sul codice di licenza durante l'installazione.

Con il lancio della piattaforma FileMaker 17, i prezzi per le nuove licenze sono cambiati. I clienti esistenti hanno tempo fino al 15 maggio 2019 per rinnovare i contratti esistenti e mantenere i prezzi previsti per FileMaker 16 per un massimo di 3 anni. Dopo il 15 maggio 2019, i rinnovi saranno a prezzi standard. Prima della scadenza dei contratti, i clienti riceveranno una comunicazione che spiegherà loro le opzioni di rinnovo. Per qualsiasi domanda sulle variazioni di prezzo, contattare il team Vendite di FileMaker o il proprio rivenditore di fiducia.